Le montagne sono le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle.

Contatti1
Contatti1

press to zoom
Contatti2
Contatti2

press to zoom
Contatti1
Contatti1

press to zoom
1/2
Rifugio 
Gardeccia
Hütte
Noi delle Dolomiti

(compilando il form verranno automaticamente accettate le condizioni di privacy and policy)

Evviva! Messaggio ricevuto.

Di Desilvestro Marco e Mario
38036 Pozza di Fassa TN 
Tel 0462.763.152 - Fax 0462.763.152
Cell. 335.74.32.677 - 335.74.32.676
P.IVA 01095970222
rifugio@gardeccia.it

Accessi invernali:

  • Da Pera di Fassa si sale in macchiana fino a Monzon e si prosegue fino a Soial su strada pulita (importante: è stato spostato il divieto di transito da Monzon a Soial, adesso TUTTI posso accedere con la macchina fino dove inizia la strada innevata) per poi proseguire a piedi su strada innevata e ben battuta oppure su sentiero nel bosco ideale per chi usa le ciaspole. Possibile ritorno in slittino, secondo le condizioni di innevamento.

  • Da Vigo di Fassa in funivia per proseguire poi, passando per Pian Pecei, verso il Gardeccia lungo il Sentiero delle Leggende.

  • Da Pera di Fassa in seggiovia, 2 tronchi, fino a Pian Pecei per proseguire a piedi lungo il sentiero delle leggende per circa 45 minuti (novità)

Accessi estivi: 
 

  • Da Pera di Fassa fino al rifugio con bus navetta. Ideale per chi ha fretta di portarsi in quota ed inoltrarsi nella Valle del Vajolet, nel Gruppo del Catinaccio o per chi deve portarsi bagagli per soggiornare nel rifugio.

Periodo: dall'estate 2019 soppresso dall'amministrazione Comunale.





 

Da Pera di Fassa in seggiovia ( tre tronchi) sino al Rifugio Campediè per poi proseguire a piedi per circa 45 minuti sul comodo sentiero N° 540. Ideale per chi non ha fretta e vuole godersi il panorama tranquillamente seduto in seggiovia..
 

Periodo: dal 12 giugno al 19 settembre 2021

    Orari 

 


 

Da Vigo di Fassa con funivia fino al Rifugio Ciampediè per poi proseguire a piedi (circa 45 minuti) sul sentiero N° 540.

Periodo: dal 29 maggio al 10 ottobre 2021

     Orari 

 
cancellato.gif